Home Calendario Redazione Calcio Livescore Newsticker Mobile Pubblicità RSS Contatti Venerdì 1 Agosto 2014      
 
Venerdì 1 Agosto 2014      
 
 
 
  LE RUBRICHE DI RETESTADIO

"Campioni in erba": Giuseppe Rizzo

03.03.2011 09:24 di Salvatore Maisano articolo letto 1230 volte

Nuovo appuntamento con “Campioni in Erba” su Retestadio.it. Oggi il protagonista della nostra rubrica si chiama Giuseppe Rizzo: classe 1991, nato a Messina, cresce nelle giovanili della città natale arrivando alla categoria juniores nell’anno del fallimento dei peloritani, il 2008.
A seguito dell’interessamento della Reggina, Giuseppe si trasferisce dall’altra parte dello Stretto, per approdare al Sant’Agata e alla Primavera amaranto. Roberto Breda, in qualità di allenatore della stessa, rimane impressionato molto favorevolmente da questo ragazzo che non lesina sacrificio e abnegazione, e dimostra ottime doti fisico-atletiche. Per questo motivo quando ha l’opportunità di allenare la prima squadra calabrese non esita a gettarlo nella mischia della serie cadetta, ottenendo le prestazioni che si aspettava. Col nuovo allenatore Atzori, la musica non cambia: la personalità e il carattere di Rizzo hanno convinto da subito anche il nuovo mister che lo ha piazzato immediatamente nella posizione di mediano accanto all’ex compagno della Primavera Nicolas Viola. Il posto da titolare quest’anno diviene da subito il suo, dato che il ragazzo gioca come se già possedesse notevole esperienza nella categoria. Le ottime doti atletiche sono confermate dalle statistiche che lo vedono portare a termine praticamente sempre i novanta minuti di gioco, a dimostrazione della sua notevole solidità. Il carattere grintoso non lo rende comunque un giocatore cattivo: 4 cartellini gialli in più di duemila minuti disputati non sono molti per un centrocampista d’interdizione come lui. Certo ci sono da sgrezzare le doti tecniche, che per un giocatore di quantità tutto sostanza e niente fronzoli costituiscono sempre il più ampio margine di miglioramento. Le sue qualità hanno richiamato anche l’interesse di una grande come il Napoli, mentre Ferrara l’ha già convocato e fatto esordire nelle prime amichevoli della sua nuova Under 21. I primi frutti del suo grande lavoro, dunque, lo stanno ripagando, e c’è da giurare che non vorrà fermarsi qui.

LA SCHEDA
Nato: il 18/03/1991 a Messina
Ruolo: Mediano
Altezza: 1,79 m Peso: 71 kg
Statistiche: Serie B (28 presenze, 1 gol), Coppa Italia (2 presenze)
Valore di mercato: 600.000 euro


Altre notizie - Le rubriche di Retestadio
Altre notizie
 
Atalanta 0
 
Cagliari 0
 
Cesena 0
 
Chievo Verona 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0
 
Genoa 0
 
Hellas Verona 0
 
Inter 0
 
Juventus 0
 
Lazio 0
 
Milan 0
 
Napoli 0
 
Palermo 0
 
Parma 0
 
Roma 0
 
Sampdoria 0
 
Sassuolo 0
 
Torino 0
 
Udinese 0

TAVECCHIO DEVE RINUNCIARE ALLA CANDIDATURA?
  
  

XAVIER JACOBELLI SU TAVECCHIO: "IN UN PAESE NORMALE CHI FA GAFFE RAZZISTE NON PUÒ FARE IL PRESIDENTE"

Xavier Jacobelli, noto giornalista televisivo e direttore responsabile di calciomercato.com ha voluto esprimere la propr...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Agosto 2014.

GENOA - È IL GIORNO DI MATRI: "POSSO TORNARE IN NAZIONALE"

E' stato il giorno della presentazione di Alessandro matri ai giornalisti. Il Genoa punterà su di lui per fare il salto di qualità in fase offensiva: "Voglio dimostrare che la scorsa stagione è stata solo un incidente di percorso". La...

SERIE B EUROBET, FINALE PLAY OFF: CESENA IN SERIE A! I ROMAGNOLI SI IMPONGONO CON L'IDENTICO RISULTATO DELL'ANDATA. BISOLI: "L'EMOZIONE MI HA GIOCATO UN BRUTTO SCHERZO. HO AVUTO UN MANCAMENTO. DEDICO LA PROMOZIONE A MIA MOGLIE E AI MIEI FIGLI"

E' il Cesena la terza squadra a far compagnia a Palermo ed Empoli nella Serie A 2014/2015. Una gara di rincorsa quella della squadra di Pierpaolo Bisoli che dopo lo svantaggio ha avuto il merito di crederci, non disunirsi e reagire, trovando la rimonta con i gol di...

NAPOLI-FELLAINÌ, TRATTATIVA DIFFICILE

Quando chiedi un giocatore ad una società che non ha bisogno di "fare cassa", inevitabilmente diventa una trattativa difficile. Il Napoli ha messo gli occhi su Marenoune Fellainì, centrocampista belga famoso non solo per la grinta che mette in...

LIGA - ULTIMA GIORNATA: RETROCEDONO VALLADOLID E OSASUNA

Con la vittoria dello scudetto, ottenuta ieri dall'Atletico Madrid, restava ancora in ballo il quinto posto (che permette di accedere in Europa League senza disputare i preliminari) e c'era trepidazione per scoprire le due squadre che avrebbero seguito il Betis...

SERIE A, LE AMICHEVOLI ESTIVE DELLE 20 SQUADRE. DILAGANO CAGLIARI, ATALANTA E EMPOLI. INTER MEGLIO DEL REAL. JUVE CHE FIGURACCIA!

ATALANTA 27/7 - Atalanta-GandinoAlbino 13-0 30/7 - Atalanta-Pontisola 02/8 - Atalanta-Nantes 06/8 - Atalanta-triangolare con Renate e FeralpiSalò 13/8 - Atalanta-Pro Sesto 16/8 - Atalanta-Chievo CAGLIARI 17/7 - Cagliari-Rappresentativa Sappada 15-0 20/7 -...

PRONOSTICI SCOMMESSE - LA NOSTRA GIOCATA MULTIPLA PER LE AMICHEVOLI DEL 31 MAGGIO E 1 GIUGNO

Colombia-Senegal 1 (1.41) Croazia-Mali 1 (1.37) Olanda-Ghana 1 (1.47) X (4.10) Romania-Albania 1/1 (2.35) X/1 (4.65) Algeria-Armenia under 2.5 (1.65) Usa-Turchia 1X (1.37) Svezia-Belgio 2 (2.22) Italia-Irlanda 1 (1.52) X2 (2.44) Puntando 8 euro si...

ESCLUSIVA RETESTADIO - LUCA SERAFINI: "ALLEGRI HA LE SUE COLPE MA IL MILAN HA UN ORGANICO MODESTO".

La redazione di Retestadio.it ha contattato in esclusiva Luca Serafini, giornalista Mediaset e opinionista di Milan Channel nonché voce autorevole nel panorama calcistico nazionale e internazionale. Iniziamo parlando di Milan. Una stagione che rischia di...
   Editore: Associazione La Penna Sportiva Norme sulla privacy